Entra per accedere alle tue aree immagini preferite

Ultime immagini

Aree immagini

  Hai cercato le immagini per il brano Mt 22,1-14

Hai trovato 31 images    scaricale tutte

show Mt 22,1-14: Parabola del banchetto di nozze

1Gesù riprese a parlare loro con parabole e disse: 2«Il regno dei cieli è simile a un re, che fece una festa di nozze per suo figlio. 3Egli mandò i suoi servi a chiamare gli invitati alle nozze, ma questi non volevano venire. 4Mandò di nuovo altri servi con quest’ordine: “Dite agli invitati: Ecco, ho preparato il mio pranzo; i miei buoi e gli animali ingrassati sono già uccisi e tutto è pronto; venite alle nozze!”. 5Ma quelli non se ne curarono e andarono chi al proprio campo, chi ai propri affari; 6altri poi presero i suoi servi, li insultarono e li uccisero. 7Allora il re si indignò: mandò le sue truppe, fece uccidere quegli assassini e diede alle fiamme la loro città. 8Poi disse ai suoi servi: “La festa di nozze è pronta, ma gli invitati non erano degni; 9andate ora ai crocicchi delle strade e tutti quelli che troverete, chiamateli alle nozze”. 10Usciti per le strade, quei servi radunarono tutti quelli che trovarono, cattivi e buoni, e la sala delle nozze si riempì di commensali. 11Il re entrò per vedere i commensali e lì scorse un uomo che non indossava l’abito nuziale. 12Gli disse: “Amico, come mai sei entrato qui senza l’abito nuziale?”. Quello ammutolì. 13Allora il re ordinò ai servi: “Legatelo mani e piedi e gettatelo fuori nelle tenebre; là sarà pianto e stridore di denti”. 14Perché molti sono chiamati, ma pochi eletti».

Instructions
- per visualizzare un'immagine ingrandita clicca sulla miniatura
- dopo averle visualizzate, per salvare le immagini sul disco clicca sulla parola "SALVA" col tasto destro del mouse e scegli "Salva oggetto con nome"
- If you want to use the image directly in an application, (ex. Word, Publisher, etc), please select VISUALIZE, and then click with the right key of your mouse on the image and select COPY
- Se sei l'autore di qualcuna delle immagini e desideri che esse siano rimosse dall'archivio, scrivici.